Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Fine pena ora

9 Marzo - ore 20.45

Stagione in abbonamento, Teatro Professionale

Sabato 9 marzo 2024 – ore 20.45 | Teatro di Meano

Fine pena ora

di Elvio Fassone
adattamento e regia Simone Schinocca
con Salvatore D’Onofrio, Costanza Maria Frola, Giuseppe Nitti
assistente alla regia Valentina Aicardi
scenografia e light design Sara Brigatti / Florinda Lombardi
costumi Agostino Porchietto
in collaborazione con Festival delle Colline Torinesi

coproduzione Tedacà e Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale

acquista online

Fine pena ora porta in scena la corrispondenza lunga oltre 30 anni tra un ergastolano e il suo giudice. La storia di due mondi, due vite completamente diverse all’apparenza inconciliabili che, lettera dopo lettera, trovano un punto di unione. L’umano viene posto al centro, con i suoi limiti, le sue contraddizioni, con il suo desiderio di ricreare un punto zero.
Come si può ritrovare un senso, partendo da quel Fine pena Mai che accompagna il nome di Salvatore? Un’opera che scuote e commuove, che chiede come conciliare la domanda di sicurezza sociale, e la detenzione a vita, con il dettato costituzionale del valore riabilitativo della pena, senza dimenticare l’attenzione al percorso umano di qualsiasi condannato.

 

Ingresso singolo: 12€ intero, 10€ ridotto, 8€ Card Amici dei Teatri, 5€ inquilini ITEA

Info biglietti: info@teatrodimeano.it – T. 0461 511332 (mar-gio 17-20, ven 10-14 e sab 10-12.30)

Dettagli

Data:
9 Marzo
Ora:
20.45
Categoria Evento:

Luogo

Teatro di Meano
via delle Sugarine, 22
Trento, Italia
rfwbs-slide