Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

La sfida

9 Marzo - ore 20.45

Stagione in abbonamento, teatro professionale

produzione Narramondo in residenza presso ariaTeatro
liberamente tratto dal romanzo “Il combattimento” di Norman Mailer
adattamento di  Mattia Fabris e Carlo Orlando
con  Mattia Fabris e Carlo Orlando
musiche eseguite dal vivo da  Massimo Betti
                                                                                                                                                                             

La sfida: Il 30 Ottobre del 1974, a Kinshasa Muhamed Ali incontra sul ring l’imbattuto campione del mondo dei pesi massimi George Foreman. Grazie a Norman Mailer, gigante della letteratura americana, l’incontro passerà alla storia come l’evento più straordinario, tragico e commovente della storia della Boxe; infatti il suo libro, Il combattimento, è il cuore drammaturgico e drammatico dello spettacolo.

Acquista online

Il 30 Ottobre del 1974 Kinshasa Muhamed Ali incontra sul ring George Foreman. Due uomini, due grandi campioni, due volontà di ferro, due personalità opposte e uniche nel loro genere.
Due modi profondamente diversi di intendere e perseguire il riscatto sociale dei neri d’America. A raccontare l’evento è lo scrittore americano Norman Mailer, nel suo Il combattimento dove l’incontro tra i due campioni diventa un racconto appassionato, coinvolgente, iperbolico che trascende il soggetto e, raccontandoci di boxe, ci parla di uomini e Dei.
Grazie ad una drammaturgia così unica, con una personalità così definita ed esplosiva, lo spettacolo va un po’ oltre il teatro di narrazione o teatro di parola. È uno spettacolo molto dinamico, dove la parola si fa corpo e gesto e il racconto azione. Pochi elementi scenici che attraverso il gioco della trasfigurazione evocano gli spazi, le dimensioni, le relazioni del racconto.
Uno stile ricco di immagini che ricorda la potenza di Shakespeare, per l’alternanza continua, quasi vertiginosa di stili e toni: dal comico al tragico, dal volgare al lirico.
A fare da contrappunto alla narrazione, le musiche di Massimo Betti rimandano di volta ad atmosfere diverse: dal torrido blues degli stati uniti d’America, al gospel e ai canti religiosi africani.

 

 

INFO BIGLIETTI

info@teatrodimeano.it

  1. 0461 511332 (mar-ven 17-20 e sab 10-13)

Dettagli

Data:
9 Marzo
Ora:
20.45
Categorie Evento:
,

Luogo

Teatro di Meano
via delle Sugarine, 22
Trento, Italia
rfwbs-slide